Accesso ai servizi

Museo di Arte Sacra

Museo di arte Sacra Nel Museo di arte sacra sistemato nell'oratorio del Santo Suffragio (portale in arenaria datato 1632, aula rettangolare e volta a botte affrescata dal pittore ponzonese Pietro Ivaldi, detto II Muto), troviamo tra l'altro varie e pregevoli statue in legno policromo, non sempre di facile datazione, ma collocabili comunque tra XV e XVI secolo: un Padreterno, San Paolo, San Rocco, San Sebastiano, San Giovanni Evangelista, Santa Margherita, un Crocifisso ligneo policromo a grandezza naturale con le braccia snodate e uno stendardo in legno con delfini sulla cornice e sui due lati rispettivamente la Flagellazione e il Martirio di San Sebastiano. Il pezzo più pregevole è una cassa lignea processionale di Antonio Maria Maragliano (1664-1741) raffigurante una visione dell'Evangelista Giovanni nell'isola di Patmos